Ultime News

In questo momento di estrema emergenza, siamo uniti nel credere all’importanza del rispetto delle regole finalizzate al contenimento della diffusione del virus.

La nostra azienda ha deciso già da tempo, a tutela dei lavoratori...

Siamo contenti del riconoscimento che ha ottenuto il Progetto di Ricerca Pinin arrivato al secondo posto al Premio Innnovazione 4.0 organizzato dall'A&T Automation & Testing. Questo progetto di ricerca al quale partecipiamo in RTI con altre aziende del settore e con la partecipazione dell'Università degli Studi di Torino è orientato all'uso delle Blockchain e nella tracciabilità dei prodotto agroalimentari piemontesi. La sperimentazione di questi strumenti permette alle aziende il controllo della filiera garantendo al consumatore finale non solo la qualità certa del prodotto acquistato ma anche la garanzia del corretto trasporto e conservazione dello stesso. Diventa possibile fornire una vera e propria catena di informazioni di cui l'azienda può disporre non solo per la certificazione del prodotto ma anche per gestire in modo più attento anche tutte le fasi di trasporto e consegna del prodotto migliorando il processo di produzione e commercializzazione. È stata coinvolta in questo progetto una realtà commerciale importante come La Granda che possiede una struttura in grado di poter sperimentare efficacemente le soluzioni previste del progetto di ricerca

POR-FESR 2014 2020 – Regione Piemonte Piattaforma BIOECONOMIA

Il progetto di ricerca PlemuNt chèINa  mira, attraverso l’utilizzo di tecnologie avanzate, di  incrementare la qualità e la percezione stessa dei prodotti del territorio piemontese  di fascia alta, progettando tecnologie finalizzate alla tracciabilità e autenticazione dei prodotti agroalimentari, all’innovazione nella commercializzazione di prodotti della filiera alimentare ed alla protezione dei diritti di proprietà intellettuale dei marchi agro-alimentari piemontesi di qualità tramite l’individuazione di falsi e truffe.

L’uso di tecnologie innovative come Intelligenza Artificiale e Big Data, Blockchain, IoT, Realtà Aumentata, ma anche il Geoweb e Processi di Business, permettono di creare un sistema innovativo di tracciabilità dei prodotti alimentari lungo tutta la filiera, dalle materie prime al consumatore. Tali strumenti permettono inoltre di ridurre gli sprechi in un’ottica di economia circolare, facilitando la gestione dei prodotti in scadenza, promuovendo i prodotti a KM0 ed introducendo controlli nella catena alimentare per certificare la sostenibilità tramite piattaforme tecnologiche.


Link al progetto: http://www.pinin-project.eu/