11 Febbraio 2020

BLINC: BLockchain INclusiva per Cittadinanza digitale

Home / News / Progetti svolti / BLINC: BLockchain INclusiva per Cittadinanza digitale

Autore

Team di Wave Informatica

Categoria

Progetti svolti

Tags

blockchain

Il progetto di ricerca Blinc, realizzato con la collaborazione di Università degli Studi di Torino, Pubblica Amministrazione e importanti aziende ICT del territorio, mira alla realizzazione di una nuova piattaforma Blockchain per la gestione di identità digitali, dati, transazioni di valore che hanno come beneficiari finali la PA, gli operatori di servizi per i migranti ed i migranti stessi

Tale progetto infatti prevede che tutti gli operatori pubblici che entrano in contatto con gli utenti possano certificare i documenti presentati dall’utente stesso come carta d’identità,  credito formativo, lettera di raccomandazione che il migrante potrà esibire a sua discrezione, preservandone la privacy e al contempo migliorando le potenzialità di costruzione di fiducia e inclusione sociale.

Attraverso la Blockchain sarà possibile strutturare tecnologie per la fiducia, atte a colmare quel gap di informazione che frena i processi di inclusione dei migranti, senza portare a stigmatizzazioni o discriminazioni nel diritto alla privacy.

Il progetto BLINC è stato realizzato grazie al co-finanziamento del POR FESR Piemonte 2021-2020 ASSE I.1B.1.2 Poli di Innovazione Linea B – Azione :Agevolazione per progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale riservate alle imprese mai associate ai Poli.

LINK: https://www.csipiemonte.it/web/it/project/blinc